RESPIRA

«Federica! Federica ci sei, cazzo Federica rispondi!» Non ci sono, non ci sono più. Mentre l’acqua mi riempie il naso e le orecchie mi sento solo vuota. Sprofondo, metro dopo metro. Le voci si fanno lontane, io sono sempre più distante. «Sei uno stronzo Frenk, guarda cosa hai fatto. Fedee, Fede ti prego non fare... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑