I libri in uscita a marzo

5 libri che stiamo che aspettiamo a marzo 2021

Marzo è un mese prolifero di pubblicazioni, forse anche le case editrici sentono aria di primavera, vediamo insieme quelli che stiamo attendendo noi cacciatori di libri.

Home body. Il mio corpo è la mia casa

Rupy Kaur, il caso editoriale del 2017 con la sua prima pubblicazione “Milk and Honey“, torna con una nuova raccolta di poesie.

Con “Home Body” la scrittrice vuole accompagnare i lettori in un viaggio dentro e fuori di sé. Attraverso le sue parole e anche le illustrazioni affronta tematiche come la natura, l’educazione, la luce e l’oscurità.

Un tè a Chaverton House

L’autrice dell’Allieva e la serie dedicata al personaggio di Costanza Alessia Gazzola torna nelle librerie con un nuovo romanzo. La protagonista è Angelica e possiede una lista delle cose che immaginerebbe per la sua vita. Nessun punto della sua lista però si è avverato. Anzi, ha dovuto lasciare tutto per trasferirsi in Inghilterra e iniziare un lavoro inaspettato. Sarà per indagare su una vecchia storia famigliare che Angelica capiterà a Chaverton House e incontrerà Alessandro, manager della tenuta.

Vite in attesa

Un nuovo romanzo di una giovane autrice: Julia Sabina. Maribel ha appena accettato un dottorato in Francia così parte piene di speranze, speranze costruite dai discorsi che la gente le ripete su quanto dovrebbe essere felice e quanto quell’esperienza potrebbe essere emozionante. Le apparenti mille possibilità però presto la travolgono, tutti sembrano riuscire a perseguire perfettamente i propri obiettivi tranne lei. Come potrà uscire da questo vortice?

La nuova terra

Leone arriva nel cuore dell’Amazzonia convinto dalla cugina Nur. Un’esperienza sciamanica lo porterà a incominciare un viaggio dentro la mente e il proprio corpo intraprendendo una battaglia contro sé stesso e i propri demoni.

Stai zitta

L’obiettivo che Michela Murgia vuole raggiungere con questo libro è quello che tra dieci anni, quando un ragazzo o una ragazza troverà questo romanzo in una bancarella, lo leggerà sorridendo pensando che per fortuna tutte queste frasi non esistono più. Perché le parole possono far male, ogni giorno, e ce ne sono alcune, che non vogliamo sentire mai più.

State attendendo uno di questi libri?

_Giuls_

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: