ReadingHunters in the world

Nottetempo e altri mezzi di trasporto

Esistono tre categorie di persone che frequentano regolarmente i mezzi pubblici: quelli con le cuffie nelle orecchie, quelli con un libro in mano e quelli che decidono di anestetizzare i propri sensi impegnandosi in entrambe le attività.

I ReadingHunters solitamente fanno parte dell’ultima categoria.

L’obiettivo non è quello di darsi delle arie, semplicemente detestiamo perdere tempo e non sia mai che ci capita di socializzare con il vicino di sedile quindi, musica sparata nelle orecchie e occhi attaccati alle pagine che se malauguratamente l’autista decide di inchiodare con uno sguardo sadico che lampeggia dalle iridi rischiamo una collisione istantanea con la schiena di quello di fronte. In quanto a guida sportiva siamo più o meno ai livelli di Ernie del Nottetempo, senza però la gioia di arrivare al Paiolo Magico e con molti più rischi non potendo essere invisibili.

Il multitasking diventa uno stile di vita, uno stile che scontrandosi con il periodo Covid-19 potrebbe incrinarsi un pochetto.

Perché se già normalmente non era semplice impegnarsi in più di una attività su un oggetto in movimento, in questo periodo diventa una vera e propria missione.

Lato positivo, c’è distanza, quindi più difficile capitombolare su sconosciuti alla fermata.

Lato negativo, le copertine dei libri scolorite a forza di disinfettante e cover del telefono che urla basta, stufa di essere cosparsa da profumo eau de amuchin N. 5.

La mascherina perfetta come protezione, un po’ meno ideale se si necessita di occhiali da lettura che già si appannavano prima della quarantena causa condensa, adesso tocca diventare campioni di apnea per riuscire a leggere più pagine possibili senza respirare.

E’ un’avventura così completa che quella che stiamo leggendo inizia a diventare sbiadita. Allora alziamo agli occhi. ci appoggiamo al corrimano e non cadiamo alla frenata (cacchio il disinfettante in borsa ce l’ho?) e navighiamo insieme agli altri cercando di galleggiare in questa nuova realtà.

Giuls

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: