Non è detto che mi manchi – Bianca Marconero

Le situazioni, certe volte, possono essere diverse da come appaiono. Messaggio che permea le pagine del romanzo trasmettendo un alone d’incoraggiamento nonostante tutti gli intoppi che i protagonisti devono affrontare. Essere consapevoli delle proprie capacità al di là di quello che vorrebbero farci credere è fondamentale, ed è bello che qualcuno, ogni tanto, lo ricordi. 

Non è detto che mi manchi mi ha trasportata nelle vite di Fosco ed Emilia con la forza di una bufera di neve. Da leggere con una coperta sulle gambe e una fumante cioccolata calda all’aroma di vaniglia fra le mani, sorridendo, con loro, ai momenti belli che la vita ci riserva. Penso che mai come in questo periodo sia importante ricordarselo.

Si può essere più di quello che pensiamo di essere. La vita di una giovane influencer di successo non è detto che debba essere confinata ad un sorriso davanti alla telecamera. L’esistenza di un ragazzo a cui hanno sempre detto di non essere abbastanza può essere invece all’altezza dei suoi sogni.

Un romanzo per distrarsi dai giorni di quarantena, ma anche per riflettere su cosa, a volte, le scelte nella vita possano comportare. Accompagnato da una scrittura coinvolgente ed elegante, ogni momento è raccontato con uno stile che denota il profilo della scrittrice. I personaggi sono ben delineati e coerenti con le loro azioni che possono essere più o meno condivise, ma questo ha come effetto quello di renderli più umani.

Nessuno salva nessuno. Non troverete una donzella in pericolo alla ricerca di un uomo che la liberi. Non aspettatevi un ragazzo che non sa gestire la propria vita e per questo vuole che gli venga organizzata da qualcun altro.

Scoprirete persone che nel profondo vogliono di più, e cercheranno, con tutte le limitazioni che possono trovare sul cammino, di raggiungerlo.

Non tutto ha sempre il classico lieto fine, ma questo non vuol dire che non possa essere comunque maledettamente bello.

_Giulia_

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: